mercoledì 31 dicembre 2014

Scambio creativo... con sorpresa!

Ciao a tutti, siete pronti per il nuovo anno? Io non proprio: ho un mare di buoni propositi che cercano di farsi strada e non so come metterli in ordine. Per qualcuno di questi però, ci ha pensato la mia famiglia, regalandomi la tanto desiderata macchina da cucire: grazie di cuore perché dimostra che credete in me e nelle mie capacità creative. Vi amo tantissimo e non mi stancherò mai di ringraziarvi!

Come? Ma non facevi feltro? Si, ma aspettate... c'è altro!
Mettete poi, un gruppetto di amiche creative, incontratesi sul web un annetto fa e che passano molto tempo insieme: siiii, il nostro salottino è virtuale, ma non sapete quanto siamo unite! Un dì, mentre ci scambiavamo idee per i nostri post comuni, abbiamo pensato: perché non ci scambiamo materiali e tecniche personali e vediamo cosa ne esce? Le approvazioni non sono tardate ad arrivare... ed eccovi il risultato: uno special-post di Condividiamo Creativamente che... mescola le carte!
Il mese scorso, per la prima volta, ho saltato l'appuntamento e mi è sembrato così strano, mi mancava qualcosa: questo post è dedicato a voi ragazze, e spero di avere presto la possibilità di abbracciarvi!
Passo numero uno: formare le coppie! Sara ed io abbiamo avuto l'effetto calamita perché io ho questa mania di voler imparare a cucire e lei non vedeva l'ora di sperimentare la tecnica ad ago.
Passo numero due: spedizioneeeee! Parte la lana cardata e arrivano... stoffine!


Ci siamo date alcune regole: non svelare cosa si fa e usare esclusivamente i materiali utilizzati. Io ho peccato un pochino perché non ho finito di usare i materiali che Sara mi ha inviato e ho aggiunto tre cosette, piccine picciò, per cui spero che mi concediate la seconda parte di questo post!
Passo numero tre: creare! Volevo fare delle cose più pucciose, ma come vi ho detto all'inizio, le mie idee sono troppe...


La stella è cucita a mano, perché la mia spider è arrivata a Natale... Per il pattern ringrazio Monica: se volete farla anche voi, andate a visitare il suo blog.


Non potevo farmi mancare un cuoricino, dove ho sperimentato la mia prima cucitura in curva... un piccolo difettuccio l'ho coperto con il fiocchetto, che ho cucito (niente colla!)
Poi, da buon archi, vuoi che non mi faccio una casetta? L'ho disegnata in scala 1:1 e ho tagliato le varie parti; cuore e porta stirate su friselina (o come diavolo si chiama) e poi via sotto l'ago. Mi sono subito cimentata nel punto festone, che naturalmente è slittato sull'arco della porta: poco importa, un campanellino e un fiocchetto e via! Naturalmente il punto è scivolato anche sul cuore... mi perdonate? Macchina ricevuta a Natale, letto il manuale sul divano, macchina collaudata sabato pomeriggio e oggetti cuciti la sera stessa, credo che possa andare!


Come potete vedere, non ho usato tutto e ho aggiunto due nastrini e il campanellino... presto vi farò vedere la seconda parte di questo scambio creativo con il resto del materiale. 
Spero di aver reso giustizia a ciò che ho ricevuto e non vedo l'ora di vedere cosa ha realizzato Sara... attendo con ansia la pubblicazione di tutti i post del gruppo, sono curiosissima e voi?

Per sfizio ma non solo di Alessandra
La casa degli Antuche di Antonella 
Sogni Risplendono di Sara 
By Nadia ヅ di Nadia
Lo Stile di Giò di Giovanna 
Multifaces Design di Elisabetta

Colgo l'occasione per augurare a tutti voi un buon inizio d'anno. Un abbraccio fortissimo!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...